Cuneo-Lisbona: lo Shock culturale.

Quali sono le differenze che rendono la vita in Portogallo diversa da quella in Italia?

Quelle piccole sottigliezze che rendono meno ospitale un paese, a volte un turista neanche le nota, ma chi decide di costruire una carriera in una città straniera si dovrà abituare ad una nuova cultura, ad un diverso modo di pensare e di vivere la vita.

Ecco qui sotto i principali shock culturali che ho trovato in questo (quasi) anno di lavoro a Lisbona.

Ps. Non lasciatevi condizionare da queste piccole differenze, Lisbona e il portogallo in generale sono un bel paese, molto aperto alle diversità, e che vale la pena scoprire, e ovviamente questi shock iniziali, con il tempo vengono superati.

1- IL CONCETTO DI LAVORO PORTOGHESE È DIVERSO DAL NOSTRO.

A volte il loro spirito calmo e rilassato sembrava molto positivo, voglio dire, se riesci a lavorare senza stress e il fiato sul collo, ben venga!

Questo atteggiamento però spesso trapela scarsa voglia di fare e di impegnarsi. Dall’ agenzia per l’ appartamento, ai ristoranti e bar, al nostro stesso posto di lavoro, l’ efficienza sembrava un concetto sconosciuto.

Si lavora giusto per guadagnare due soldi, ma niente di più.

Non ho capito se questo comportamento è direttamente legato agli stipendi bassi, come una volta mi disse una mia collega(“se vieni pagato poco non ti impegni davvero in tutto quello che fai”) o se era più una scusa.

2- L’ ATTESA AL RISTORANTE È INTERMINABILE.

Sempre collegato al discorso di prima, da operatrice nel settore mi sembra impossibile dover aspettare mezz’ora per un qualunque piatto io abbia ordinato. Forse bisognerebbe rivedere la definizione di linea di preparazione, perché l’ unica spiegazione che mi do è che preparassero tutto da zero!

3- IL PANE È TUTTO UGUALE.

Scordatevi le forme croccanti di pane a lievitazione naturale fatte dal fornaio sotto casa. Dimenticatevele per sempre.

Nonostante alcune panetterie ci provino davvero a fare dei prodotti validi, il gusto di qualsiasi pagnotta io abbia provato è sempre quello del pane preconfezionato.

Tutti i supermercati hanno lo stesso formato, probabilmente perché cuociono le stesse forme pre-fatte e congelate, il che porta ad avere per tutte le pagnotte lo stesso sapore e consistenza mollina.

Alla fine il migliore è davvero il pane della Lidl.

4- I MEZZI PUBBLICI SONO INAFFIDABILI.

Ok, a Cuneo non è che i mezzi pubblici siano i migliori del mondo, l’ Italia è il regno dei treni in ritardo, ma avendo visto diverse metropolitane europee trovo abbastanza imbarazzante il servizio metro di Lisbona.

Con tempi di attesa che superano anche i 10 minuti, treni cancellati senza nessun avvertimento, e vagoni pieni come la zona “assaggi gratis” della Fiera del marrone, non possiamo dire che spostarsi in metro sia l’ opzione più veloce e comoda.

5- I CANI NON SONO I BENVENUTI.

In Italia se non fanno entrare il tuo amato cane al bar o al ristorante sembra quasi un offesa personale, di quelle da scrivere subito una bella recensione negativa su Tripadvisor, con tanto di assicurazione referenziata sul fatto che il nostro fido sia educato e calmo, “più di una persona vera”.

Ecco, nonostante in Italia si trovino ormai sempre più locali dog-friendly, con tanto di ciotola e grattatine di pancia da parte del cameriere, a Lisbona sarà davvero difficile trovare un qualsiasi posto dove i nostri amici a quattro zampe, di qualsiasi taglia, possano entrare.

Oltre al settore della ristorazione queste restrizioni spesso valgono anche per le case in affitto e per alcuni luoghi pubblici.


Grazie Per essere arrivati fino a quì! Alla prossima 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...